Nel vortice degli imbecilli

Casca il mondo, casca la terra…
Leggendo delle “gesta” degli sterminatori di orsi marsicani in Abruzzo, ho provato nausea, ma neanche più di tanto. Credo che la china che il mondo e, in particolare, l’Italia sta rapidamente percorrendo in ambito ambientalista (che brutta parola) sia di quelle pericolose, difficili da fare “all’indietro”; uccidere degli orsi – per di più di una specie in estinzione – probabilmente perchè esclusi da nuove norme sull’ “ars venatoria” (é solo un’ipotesi, ma esiste un motivo valido?), non é raccapricciante: è solo una conferma del degrado civile della nostra società. Ormai molti individui (che, molto onestamente, faccio fatica a considerare persone) sono nati o cresciuti privi di umanità, bruti, proprio come un animale. Con una sola, DETERMINANTE differenza: le bestie (in senso “buono”) uccidono quasi esclusivamente per mangiare, non per hobby.

Annunci

Una risposta a “Nel vortice degli imbecilli

  1. Credo che la cosa sia condivisibile da tutti,ma non facendosi carico di ragionamenti evoluti, si potrebbe adottare un pensiero più fatalista o, semplicemente storico: gli orsi marsicani saranno estinti tra qualche anno e i lettori dei libri di storia sapranno questo e non il motivo, come già sta avvenendo con i cetacei o come è avvenuto con il Dodo.
    Credo proprio che questa sia la storia fatta dall’uomo, bella o brutta.
    Ciao e grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...